Lituania – offerte di lavoro: numeri record nel 2021

Il numero di annunci di lavoro in Lituania è cresciuto a 60,6 mila a giugno di quest’anno. Si tratta della più alta domanda di lavoro registrata nel registro dei posti mancanti del servizio per l’impiego in trent’anni.

La maggior parte delle offerte di lavoro di giugno sono state registrate per conducenti di autocarri e camion pesanti, caricatori, metalmeccanici e installatori, macellai e pescherie, insegnanti di scuole primarie e secondarie, addetti alle pulizie di uffici e hotel, venditori, confezionatori manuali, cuochi, muratori. La ripresa del settore dei servizi sta portando a un ritorno più attivo dei giovani e delle donne nel mercato del lavoro. Quasi i due quinti (39,8%) dei clienti del servizio per l’Impiego che hanno iniziato a lavorare a giugno sono giovani sotto i 29 anni. Anche l’integrazione delle donne nel mercato del lavoro ha subito un’accelerazione: esse rappresentano una quota maggiore di coloro che entrano nel mondo del lavoro sia a tempo indeterminato (50,5%) che con contratti a tempo determinato (61,3 proc.). Con la crescita della domanda di lavoro, la disoccupazione registrata a giugno è scesa dello 0,9% al 12,9 %. La disoccupazione tra i 16-24enni è diminuita del 10,7%.

Gerda Daniulevičiūtė

Sono lituana e mi sono laureata in filologia tedesca all'Università di Vilnius, ho lavorato in Italia negli ultimi 11 anni. Amo il verde e la quiete lituana, ma anche le città d'arte del Veneto, le sue spiaggie e Dolomiti...

View all posts by Gerda Daniulevičiūtė →

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.